Il Grande Iran

0 Rating
14,50 €
12,33 €
You save:
2,17 €
In Stock
L’Iran è il paese del dispotismo e delle lotte interne, il più democratico del Medio Oriente per cultura politica e civile. Il popolo iraniano vive un momento unico, dove tutto è il contrario di tutto: la libertà è ipocrisia, la religione è politica, la carità è profitto. L’Iran è un paese ora essenziale, forse suo malgrado, per la soluzione dei principali conflitti, innescati proprio da attacchi esterni, dalla Siria all’Iraq fino all’Afghanistan.
 Torna a: Politica / Società

Il Grande Iran

di Giuseppe Acconcia

Prefazione di Mohammad Tolouei

Pagine: 240

 

L’Iran è il paese del dispotismo e delle lotte interne, il più democratico del Medio Oriente per cultura politica e civile. Il popolo iraniano vive un momento unico, dove tutto è il contrario di tutto: la libertà è ipocrisia, la religione è politica, la carità è profitto.

L’Iran è un paese ora essenziale, forse suo malgrado, per la soluzione dei principali conflitti, innescati proprio da attacchi esterni, dalla Siria all’Iraq fino all’Afghanistan.

 

 

AUTORE

Giuseppe Acconcia, giornalista professionista e ricercatore, specializzato in Medio Oriente, dal 2005 ha vissuto tra Iran, Egitto e Siria. Scrive per Al Ahram, The Independent, Il Manifesto. Collabora con Linkiesta, Oil, Radio3Rai, Reset.

Recensioni

Nessuna recensione disponibile per questo prodotto.