AGEVOLAZIONI PER GLI ISCRITTI ALLA COMUNITA' 

 

 

Librieletture.com è una libreria indipendente online specializzata in titoli non mainstream e piccoli editori, si occupa di promozione della lettura e ha avviato un progetto di incentivo alla lettura su scala nazionale, focalizzato in particolare sugli oltre 5.600 piccoli comuni (fino a 5mila abitanti) per un totale di oltre 10 milioni di persone, che vivono in paesi dove non ci sono librerie. 

 

Librieletture.com intende promuovere la lettura e la diffusione dei libri e ha quindi messo a disposizione delle Social Street una scontistica riservata (fino al massimo di legge) per l'acquisto di libri per tutti i gli appartenenti alle comunità di buon vicinato.

Confidiamo che l'iniziativa possa incontrare il gradimento delle Social Street e dei loro iscritti e cogliamo l'occasione per augurare a tutti buone letture.

 

SCONTI SUI LIBRI

I vantaggi per gli iscritti delle Social Street convenzionate si traducono in una scontistica riservata per l’acquisto di libri.

SCONTI fino al massimo di legge: 

  • 15 % su tutti i libri nuovi di carta
  • 25% per promozioni temporanee
  • 50% sui libri da collezione
  • sconti variabili su eBook e audioBook

Per usufruire degli sconti occorre registrarsi gratuitamente (in questa pagina) segnalando nell'apposito form la propria appartenenza alla convenzione denominata "Social Street", si ricorda che per il buon fine dell'accreditamento è necessario indicare il nome della Social Street di appartenenza. I dati personali forniti con la registrazione sono protetti e riservati come da normative nazionale

 

SOSTEGNO ALLA LETTURA 

Librieletture.com intende:

  • incentivare e sostenere la lettura
  • favorire la reperibilità dei libri non mainstream
  • agevolare la conoscenza di titoli ed editori 
  • proporre una selezione "ragionata" di titoli, anche per bambini e ragazzi
  • sensibilizzare sui temi sociali

Gli indicatori di carattere statistico relativamente alla diffusione dei libri e la consuetudine alla lettura, fotografano una situazione preoccupante:

  • l'Italia è agli ultimi posti nelle classifiche di libri letti pro capite su base annua [cit. fonte Istat]
  • una famiglia su dieci (il 10,2%) non possiede alcun libro in casa
  • nel 2012 solo il 46% della popolazione dichiara di aver letto almeno un libro nell'arco di dodici mesi
  • quasi uno su cinque (21,1% della popolazione) ha letto al massimo 3 libri in un anno

Particolarmente rilevante per il contesto dei piccoli comuni il dato secondo cui:

  • nei comuni con meno di 2.000 abitanti il 58.5% non legge neppure un libro all'anno   

L'iniziativa di sostegno alla lettura nei piccoli comuni promosso da Librieletture.com (il "PROGETTO LETTURA) intende sostenere il consumo di libri e quindi la consuetudine alla lettura. 

 

INFORMAZIONI SULLA CONVENZIONE 

Per maggiori informazioni sulla convenzione SocialStreet-Librieletture.com potete sottoporci la vostra richiesta e/o segnalazione compilando il modulo per i contatti, inviare una mail a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo., contattarci via telefono e fax.