Sex & the Kitchen

10,00 €
8,50 €
You save:
1,50 €
In Stock
Dopo il successo teatrale, Patrizia Caiffa trasporta i suoi lettori nei mondi di Sex & The Kitchen. Tre racconti tratti da altrettanti spettacoli che raccontano storie completamente differenti, tre vicende viste sotto una duplice lente: il sesso e la gola. L’amore per la cucina, o cercato attraverso di essa. Un tema che lega la sognatrice protagonista de “Il velo della sposa e l’abbecedario” nella sua tormentata Sicilia, gli eccentrici amanti di “Io posso, io godo” e l’appassionato guerriero culinario di “Nero come il dolore”. Protagonisti involontari di un rapporto – quello tra erotismo e il cibo – che oltrepassa tempi e luoghi. I racconti sono accompagnati dalle sceneggiature teatrali da cui nascono, impreziositi da splendide fotografie e dalle illustrazioni d’autore di Luigi Pagano.
 Torna a: Tutti i gusti + 1

Sex & the Kitchen

di Patrizia Caiffa

pag 129

 

Dopo il successo teatrale, Patrizia Caiffa trasporta i suoi lettori nei mondi di Sex & The Kitchen.

Tre racconti tratti da altrettanti spettacoli che raccontano storie completamente differenti, tre vicende viste sotto una duplice lente: il sesso e la gola. L’amore per la cucina, o cercato attraverso di essa. Un tema che lega la sognatrice protagonista de “Il velo della sposa e l’abbecedario” nella sua tormentata Sicilia, gli eccentrici amanti di “Io posso, io godo” e l’appassionato guerriero culinario di “Nero come il dolore”. Protagonisti involontari di un rapporto – quello tra erotismo e il cibo – che oltrepassa tempi e luoghi.

I racconti sono accompagnati dalle sceneggiature teatrali da cui nascono, impreziositi da splendide fotografie e dalle illustrazioni d’autore di Luigi Pagano.

 

Autore

Patrizia Caiffa è nata e vive a Roma. Laureata in lingue e letterature straniere, è giornalista professionista. Ama i viaggi e la scrittura creativa. Il suo ultimo lavoro narrativo è un libro di racconti sull’India: Indian emoticons (Edizioni Haiku, 2012). La sua prima opera teatrale, andata in scena a Roma, è il monologo femminile Il velo della sposa e l’abbecedario, tratto dalla trilogia Sex & the kitchen. Inviata per una agenzia di stampa e altre testate nelle grandi emergenze, scrive di Asia, Africa e America Latina su temi sociali e internazionali, con una preferenza per il reportage. Ha diretto la rivista multiculturale “Altri” con giovani immigrati e italiani e tiene corsi di giornalismo all’Università Urbaniana. Tra le sue pubblicazioni: il libro  Guatemala. Il canto muto del quetzal (Emi, 2001); Comunicare ed essere informati: la vera globalità (Progetto Continenti, 2001); L’era della consapevolezza (A.A.V.V. Ed. Messaggero Padova, 2010).

Recensioni

Sabato, 18 Aprile 2015

il teatro in un libro...
bello

(R)