Hisham e Isotta

10,00 €
8,50 €
You save:
1,50 €
In Stock
Un ragazzo africano di 14 anni di nome Hisham e una ragazza di nome Isotta. Il tandem camerunese formato da Christophe Nígalle Edimo e Simon Pierre Mbumbo esercita il suo sguardo tenero e complice, narrando la giovinezza. Nel brulichio della vita quotidiana e nelle relazioni romanzesche che si intrecciano nel quartiere, questo fumetto tocca i temi del rispetto dell’altro e dell’integrazione sociale dei migranti. Dal racconto originale Hisham et Yseult di Carl Norac.
Autore
Carl Norac
 Back to: Graphic Novel

Hisham e Isotta

Simon Mbumbo (disegni), Christophe N'galle Edimo (sceneggiatura), Carl Norac (storia originale)

[Camerun]

Formato: 32 pp., a colori, cm 21x28, brossura a filo refe

 

Un ragazzo africano di 14 anni di nome Hisham e una ragazza di nome Isotta. Il tandem camerunese formato da Christophe Nígalle Edimo e Simon Pierre Mbumbo esercita il suo sguardo tenero e complice, narrando la giovinezza. Nel brulichio della vita quotidiana e nelle relazioni romanzesche che si intrecciano nel quartiere, questo fumetto tocca i temi del rispetto dell’altro e dell’integrazione sociale dei migranti. Dal racconto originale Hisham et Yseult di Carl Norac.

 

Il fumettista:

Simon Pierre Mbumbo, nato in Camerun nel 1976, è illustratore, sceneggiatore e disegnatore di fumetti. Dopo gli studi di arte e fumetto all'Accademia di Angoulême, ha lavorato come caricaturista per il giornale satirico Messager Popoli e ha disegnato la serie Les K-libres per la rivista francese Planète Jeunes. Mbumbo è stato uno dei creatori della rivista Mac BD (rivista di fumetti camerunese) e del giornale New Kids. È stato invitato dal Festival di Angoulême nel 2000. Su una sceneggiatura di Christophe N. Edimo, Simon Pierre Mbumbo ha pubblicato Une enfance volée nell'album collettivo À l'ombre du baobab, nel 2001.

 

Lo sceneggiatore:

Christophe N'galle Edimo è nato a Strasburgo, ma ha vissuto fino ai 24 anni in Camerun. È fondatore e presidente dell'associazione "Afrique dessinée", creata nel 2001. Con i disegni di Simon Pierre Mbumbo ha pubblicato Une enfance volée nell'album collettivo À l'ombre du baobab e Gris-gris d'amour con i disegni di Titi Faustin (per i quali ha vinto il Grand Prix de la ville al Festival Cocobulles di Grand Bassam nel 2001). Ha co-scritto la sceneggiatura di tre episodi del cartone animato Kabongo le griot, realizzata da Pictoons Studio a Dakar. Ha vinto recentemente il Premio FNAC in collaborazione con la disegnatrice Sandrine Martin, ed ha presentato un fumetto nella rivista italiana Linus, con la disegnatrice Fifi Mukuna.

 

Lo scrittore:

Carl Norac, nato a Mons, in Belgio, nel 1960, è anzitutto poeta. Le sue prime raccolte sono apparse a Parigi, per la maggior parte presso le Editions de la Différence. Due raccolte di poesie sono apparse nel 2003: Le carnet bleu (La Renaissance du Livre, Tournai), storie sui viaggi dell'autore in giro per il mondo, e Métropolitaines (L'Escampette, Bordeaux). Carl Norac è anche scrittore per ragazzi, con 50 titoli tradotti fino a oggi in 19 lingue, pubblicati da Casterman, Pastel,125 Valori comuni. Guida didattica Bayard e altri. Vive in Francia, vicino a Orleans.

 

 

 

brossura
lIbro nuovo

Reviews

There are yet no reviews for this product.