La stasòun dagli amòuri biénchi. Testo romagnolo e italiano

10,00 €
8,50 €
You save:
1,50 €
In Stock
"Fedele, ma libera a suo modo da antecedenti illustri che nel suo dialetto e nell'asfissia cittadina hanno dato vita a importanti opere, da Pedretti a Baldini, la voce di Annalisa Teodorani è unica nella poesia contemporanea italiana. La sua lingua, materna e assoluta, scolpita nell'aria di una propaggine di Romagna chiara e dura, trova le meraviglie e i magoni della vita. La poesia, qui, trova dentro il vissuto gli elementi minimi di una mappa esistenziale che arde e sa, a volte con il sorriso tirato o a volte sognante sulle labbra, vedere l'invisibile in quel che crediamo di sapere, di avere già veduto. Rinnovando l'antica, povera e pericolosa missione della poesia: la sorpresa... Senza la quale la vita non si vive ma si perde." (Davide Rondoni)
Autore
Annalisa Teodorani
 Back to: Poesia

La stasòun dagli amòuri biénchi. Testo romagnolo e italiano

di Annalisa Teodorani

pag 86

[genere: POESIA] 

"Fedele, ma libera a suo modo da antecedenti illustri che nel suo dialetto e nell'asfissia cittadina hanno dato vita a importanti opere, da Pedretti a Baldini, la voce di Annalisa Teodorani è unica nella poesia contemporanea italiana. La sua lingua, materna e assoluta, scolpita nell'aria di una propaggine di Romagna chiara e dura, trova le meraviglie e i magoni della vita. La poesia, qui, trova dentro il vissuto gli elementi minimi di una mappa esistenziale che arde e sa, a volte con il sorriso tirato o a volte sognante sulle labbra, vedere l'invisibile in quel che crediamo di sapere, di avere già veduto. Rinnovando l'antica, povera e pericolosa missione della poesia: la sorpresa... Senza la quale la vita non si vive ma si perde." (Davide Rondoni)

 

brossura
lIbro nuovo

Reviews

There are yet no reviews for this product.