L'assente

14,50 €
12,33 €
You save:
2,17 €
In Stock
L'assente è la storia di un amore veritiero e assoluto che gli anni non hanno indebolito, e che la morte di uno dei due rende imperituro ed eterno.
Autore
Francesco Rapazzini
 Back to: Romanzi / Narrativa

L'assente

di Francesco Rapazzini

pp. 132 

cm 12x19,5

 

L'assente è la storia di un amore veritiero e assoluto che gli anni non hanno indebolito, e che la morte di uno dei due rende imperituro ed eterno. Bruno ha già vissuto una vita intera con Marie quando quest'ultima muore. Alla loro età la morte è familiare e non sembra tragica. Tuttavia Bruno, giorno dopo giorno, diventa prigioniero del silenzio e del vuoto di questa Assenza che si impone. Sullo sfondo un uomo politico contemporaneo (il Candidato) estende il suo potere grazie all'immagine e alla comunicazione. La televisione ci rinvia i suoi sorrisi e i suoi successi nello stesso momento in cui tutte le speranze per un sistema democratico si infrangono.

 

Autore

Francesco Rapazzini cresciuto tra Venezia e Milano. Corrispondente per varie riviste italiane , scrive romanzi, racconti e biografie, in italiano e francese. 

brossura
lIbro nuovo

Reviews

There are yet no reviews for this product.