Un musulmano di nome Gesù

17,00 €
14,45 €
You save:
2,55 €
In Stock
Diversi sono i volti di Gesù che si riflettono nelle pagine della letteratura araba lungo l’arco di dieci secoli. Tarif Khalidi, massimo esperto contemporaneo di studi islamici, ne ha raccolto le tracce per consegnare ai lettori un’«immagine composita», una figura condivisa da orizzonti religiosi e culturali troppo spesso dipinti come inconciliabili.
Autore
Tarif Khalidi
 Back to: Saggistica

Un musulmano di nome Gesù

di Tarif Khalidi

Traduzione di Sara Triulzi

formato brossura – 14 x 21,5 - bandelle

pagine 224 

 

Diversi sono i volti di Gesù che si riflettono nelle pagine della letteratura araba lungo l’arco di dieci secoli. Tarif Khalidi, massimo esperto contemporaneo di studi islamici, ne ha raccolto le tracce per consegnare ai lettori un’«immagine composita», una figura condivisa da orizzonti religiosi e culturali troppo spesso dipinti come inconciliabili.

Il rigore della filologia e la leggibilità del commento accompagnano questa raccolta di narrazioni, dove il Gesù cristiano si rivela attraverso episodi noti e non alla nostra tradizione. Simile nell’atteggiamento e nelle parole a un maestro sufi, incarna una condotta di vita esemplare e coerente, pur tra le incertezze e i timori che inquietano il suo cammino.

Questo vangelo musulmano «è la storia di un rapporto d’amore tra l’islam e Gesù, una testimonianza unica di come una delle religioni mondiali abbia scelto di adottare la figura centrale di un’altra, arrivando a riconoscerla come costitutiva della propria identità». La precisione cristallina della forma letteraria rivela «una voce viva e vitale», quella di un altro Gesù, di un essere umano che ha attraversato la Storia e il pensiero di più civiltà, suscitando sempre reverenza e rispetto.

 

brossura
lIbro nuovo

Reviews

There are yet no reviews for this product.