L'origine della specie

10,00 €
8,50 €
You save:
1,50 €
In Stock
La teoria della selezione naturale, proposta in queste pagine, è alla base della moderna biologia evoluzionistica, ma da molti decenni ormai è entrata a far parte del nostro bagaglio culturale più ampio, ben al di là del suo merito scientifico. E, come per tutti i classici, la sua attualità non tramonta e continua a stupire.
 Back to: Scienza

L'origine della specie

di Charles Darwin

pagine 581

 

Pochi libri hanno avuto nella storia un’influenza tanto radicale, capillare e duratura come L’origine delle specie di Darwin. Rielaborato e meditato per quasi vent’anni nella quiete della campagna inglese, alla sua pubblicazione, nel 1859, questo capolavoro della letteratura moderna ha cambiato per sempre il nostro modo di vedere il mondo, segnando da allora un «prima» e un «dopo».

La teoria della selezione naturale, proposta in queste pagine, è alla base della moderna biologia evoluzionistica, ma da molti decenni ormai è entrata a far parte del nostro bagaglio culturale più ampio, ben al di là del suo merito scientifico. E, come per tutti i classici, la sua attualità non tramonta e continua a stupire.

 

Autore

Charles Darwin (1809-1882) è unanimemente considerato il padre della biologia evoluzionistica. Al ritorno da un viaggio intorno al mondo, svolto in gioventù a bordo del Beagle, iniziò a elaborare la teoria della selezione naturale, proponendo la prima visione storica scientificamente fondata dell’evoluzione delle specie viventi e, in seguito, dell’uomo. La sua opera è un punto di riferimento imprescindibile nell’ampio campo delle scienze della vita.

 

brossura
lIbro nuovo

Reviews

There are yet no reviews for this product.