Posizione orizzontale

15,00 €
12,75 €
You save:
2,25 €
In Stock
"Posizione orizzontale" è un'opera eccentrica e pungente che, senza mediazioni né ammorbidimenti stilistici, conduce il lettore direttamente nello spazio mentale dell'autore, un romanzo che all'apparenza si ferma in superficie per arrivare direttamente negli anfratti più profondi dell'animo umano, là dove meglio si sente l'eco dei classici russi.
Autore
Dmitrij Danilov
 Torna a: Romanzi / Narrativa

Posizione orizzontale

di Dmitrij Danilov 

pagine 288

Posizione orizzontale: Gli articoli e le interviste da scrivere, le serate letterarie con gli amici e le partite di calcio giocate online, le foto scattate durante i viaggi di lavoro e gli spostamenti sui mezzi pubblici o sui taxi di Mosca Eventi che si susseguono durante il giorno, in attesa che giunga il momento di assumere la posizione orizzontale e di abbandonarsi al sonno, narrati al lettore da un protagonista che racconta di sé senza mai usare la prima persona singolare Con uno stile vicino all'annotazione, "Posizione orizzontale" è il racconto di una voce narrante che sembra prendere le distanze dagli avvenimenti della propria esistenza per compiere azioni che non sono propriamente azioni, ma una serie di attività svuotate di significato e di emotività

"Posizione orizzontale" è un'opera eccentrica e pungente che, senza mediazioni né ammorbidimenti stilistici, conduce il lettore direttamente nello spazio mentale dell'autore, un romanzo che all'apparenza si ferma in superficie per arrivare direttamente negli anfratti più profondi dell'animo umano, là dove meglio si sente l'eco dei classici russi.

 

brossura
lIbro nuovo

Recensioni

Domenica, 05 Giugno 2016

un libro folle, un esercizio di stile, un azzardo...
l'autore trascrive come un entomologo il diario delle giornate sempre uguali del protagonista ormai estraniato e sempre più apatico,

genio o follia? al lettore la risposta!

(R)