Il cocktail ben vestito

19,90 €
16,92 €
You save:
2,98 €
In Stock
Come nota l’autore, “È la prima operazione di marketing abbinata al cocktail”. Come tale ha le sue regole: un aspetto armonico ed equilibrato, dimensioni appropriate, costo e tempo di esecuzione in proporzione al contenuto del bicchiere. Luca Coslovich svela questi ed altri importanti concetti per creare 28 cocktail intriganti, che provano definitivamente che l’arte sta nel sottrarre il superfluo e l’eleganza resta nei dettagli
Autore
Luca COSLOVICH
 Torna a: Food & Wine

Il cocktail ben vestito

Autore: Luca COSLOVICH

34 foto a colori

formato 18x20

pagine 64

 

Ispiratore di scrittori e feticcio di uomini di mondo da Hemingway a James Bond, il cocktail è una cosa seria mascherata da divertissement.

I liquidi che lo compongono sono, in un certo senso, misteriosi. Fermentati, distillati, concentrati – subiscono processi di cui non siamo testimoni. La guarnizione, facilmente riconoscibile, è rassicurante. Come il cartellino che invitò Alice nel paese delle meraviglie a consumare il contenuto della bottiglietta misteriosa, l’oliva, la ciliegina, la scorza di limone stuzzicano. Con voce suadente invitano: “Bevimi”. Né un ripensamento, né un tocco cosmetico, la decorazione ricopre un ruolo di tutto rispetto.

Come nota l’autore, “È la prima operazione di marketing abbinata al cocktail”. Come tale ha le sue regole: un aspetto armonico ed equilibrato, dimensioni appropriate, costo e tempo di esecuzione in proporzione al contenuto del bicchiere.

Luca Coslovich svela questi ed altri importanti concetti per creare 28 cocktail intriganti, che provano definitivamente che l’arte sta nel sottrarre il superfluo e l’eleganza resta nei dettagli

brossura
lIbro nuovo

Recensioni

Sabato, 18 Aprile 2015

buoni da bere e belli da vedere

(R)