Il tigre che voleva essere re

0 Rating
25,00 €
23,75 €
You save:
1,25 €
In Stock
In una giungla di tutti i giorni, una mattina un tigre si sveglia deciso a diventare il re. Cedere il potere? A Leo, il leone, non passa neppure per l'anticamera del cervello. Ne nasce uno scontro feroce, in cui tutte le bestie, dall’alce alla zebra, si battono gli uni contro gli altri senza sapere perché, per chi e per cosa. Fino al sorgere della luna che illumina una giungla desolata in cui tutti gli animali sono morti tranne il tigre. Sovrano, sì, ma di un regno senza sudditi. Semplice e corrosiva, ecco la morale di James Thurber: “Per regnare sugli animali occorre che ci siano gli animali...” Una favola del nostro tempo in cui un grande umorista statunitense ci fa riflettere sull’ottusità del potere, maschile, e sull’inutilità della guerra. Riletta attraverso le immagini di un giovanissimo talento che già si annuncia una stella: JooHee Yoon.
Autore
James Thurber
 Torna a: Illustrazione & Serigrafia (graphic)

Il tigre che voleva essere re 

Autore James Thurber
Illustrazioni JooHee Yoon

fascia d’età dai 7 anni in su
Pagine 32 a colori, stampato a mano in serigrafia · Formato cm. 19,5 x 19,5
Confezione cartonato

 

TRAMA

In una giungla di tutti i giorni, una mattina un tigre si sveglia deciso a diventare il re. Cedere il potere? A Leo, il leone, non passa neppure per l'anticamera del cervello. Ne nasce uno scontro feroce, in cui tutte le bestie, dall’alce alla zebra, si battono gli uni contro gli altri senza sapere perché, per chi e per cosa. Fino al sorgere della luna che illumina una giungla desolata in cui tutti gli animali sono morti tranne il tigre. Sovrano, sì, ma di un regno senza sudditi. Semplice e corrosiva, ecco la morale di James Thurber: “Per regnare sugli animali occorre che ci siano gli animali...” Una favola del nostro tempo in cui un grande umorista statunitense ci fa riflettere sull’ottusità del potere, maschile, e sull’inutilità della guerra. Riletta attraverso le immagini di un giovanissimo talento che già si annuncia una stella: JooHee Yoon.

 

AUTORE

James Thurber (Columbus 1894 - New York 1961), giornalista, fumettista, scrittore, novellista e umorista statunitense, iniziò la sua carriera come corrispondente da Parigi per il Chicago Tribune. Al New Yorker dal 1927 al 1933, intervenne con articoli e schizzi satirici su mode, vezzi e idiosincrasie della borghesia americana contemporanea. Divise la sua carriera tra scrittore e disegnatore. Le sue vignette dal tratto semplice e pulito raffiguranti leoni marini, strane tigri, uomini tormentati, donne determinate e soprattutto cani, divennero presto tra le più popolari in America. Dal comportamento dei suoi tanti amici a quattro zampe o piumati, ma sempre favolosi, Thurber, attraverso il suo umorismo, ci mostra con grande sensibilità le umane paure e follie. È generalmente riconosciuto come il più grande umorista americano dopo Mark Twain.

ILLUSTRATORE

JooHee Yoon, giovanissima illustratrice e serigrafa di origine coreana, vive sulla East Coast degli Stati Uniti. Selezionata alla mostra Illustratori della Fiera Internazionale del Libro per Ragazzi di Bologna 2013 e alla settimana del Sofia Design in Bulgaria, le sue immagini attraversano già le pagine dei giornali di tutto il mondo dal “New York Times” a “Le Monde”, copertine di libri, packaging e stampe. “Il tigre che voleva essere re” è il suo primo albo illustrato.

 
 
lIbro nuovo
serigrafia - stampato cucito e rilegato a mano - in tiratura limitata numerata

Recensioni

Nessuna recensione disponibile per questo prodotto.