È ricca, la sposo e l'ammazzo

9,30 €
8,84 €
You save:
0,46 €
In Stock
Jack Ritchie, probabilmente il più geniale scrittore di racconti noir, era un maestro della miniatura. Se l'adagio di Poe era che in un racconto breve il lettore è completamente in balia dell'autore, allora non stupisce che nei micro racconti di Ritchie (anche di una sola pagina) si scateni tutta la potenza della creatività di questo genio del noir. Storie sorprendenti, micro misteri dalla bellezza rara, conditi da nero umorismo. Una raccolta di racconti, veri capolavori.
Autore
Jack Ritchie
 Torna a: Racconti / Short stories

È ricca, la sposo e l’ammazzo

di Jack Ritchie

[USA]

12 racconti

216 pagine totali

 

Qualcuno, forse un suo stesso personaggio, deve aver detto: "Ebbi la sensazione che quel tipo avrebbe potuto scrivere Guerra e pace sul retro di una cartolina".

Ebbene, Jack Ritchie, probabilmente il più geniale scrittore di racconti noir, sarebbe anche stato capace di riassumere in tre pagine una versione comica di Rashomon, di mostrare che dietro Pietro Gambadilegno si nascondeva un banchiere stanco di pagare troppe tasse, di far sospettare a tutti che Marilyn Monroe fosse una spia.

Scopo di tutto questo? Truffare i lettori, in modo assoluto, e a ogni racconto. Perché in effetti, leggendo Ritchie, si viene folgorati da un elemento assolutamente impensabile, non visto, nascosto nella storia dall'abilità di un prestigiatore.

E alla folgorazione, il più delle volte, si accompagna una solenne risata.

Tutti, personaggi, trame e lettori, sono in balia dell'ingannevole Jack Ritchie. E se André Breton lo avesse conosciuto, probabilmente gli avrebbe dedicato un premio letterario.

 

-----------------------------------------------------------------

Jack Ritchie (1922-1983) scrisse centinaia di racconti, pubblicati sulle più prestigiose riviste di genere di tutto il mondo. Fu uno degli scrittori preferiti da Alfred Hitchcock, che lo propose in tutte le sue famose antologie. Dal racconto A New Leaf (Una nuova foglia) incluso in questa raccolta, fu tratto il celebre film È ricca, la sposo e l'ammazzo, con Elaine May e Walter Matthau.

lIbro nuovo
brossura

Recensioni

Giovedì, 12 Dicembre 2013

Un Ungaretti della prosa, l'americano Jack Ritchie si distingue per il dono della sintesi. I suoi brevissimi racconti sono arguti, brillanti, piccoli tesori in miniatura, veri capolavori noir

PS
alcuni di essi furono d'ispirazione per gli episodi dei celebri telefilm di Alfred Hitchcock.

(R)