Il terrorismo suicida

16,00 €
15,20 €
You save:
0,80 €
In Stock
Un’analisi originale e provocatoria di uno dei fenomeni più complessi del mondo contemporaneo, Asad esamina il terrorismo suicida da punti di vista inediti, pungolando il lettore a prendere distanza da risposte preconfezionate al terrorismo, alla guerra e agli attacchi suicidi.
Autore
Talal Asad
 Torna a: Politica / Società

Il terrorismo suicida

- Una chiave per comprenderne le ragioni

di Talal Asad

pag 136

 

C’è davvero una grande differenza tra un soldato in guerra e un terrorista suicida? Quale tipo di violenza è considerata “legittima” e perché?

Con un’analisi originale e provocatoria di uno dei fenomeni più complessi del mondo contemporaneo, Asad esamina il terrorismo suicida da punti di vista inediti, pungolando il lettore a prendere distanza da risposte preconfezionate al terrorismo, alla guerra e agli attacchi suicidi.

 

L'autore

Talal Asad è professore di Antropologia al Graduate Center of the City University di New York.

Antropologo Talal Asad non può certo essere sospettato di giustificare il terrorismo. Nato saudita, cresciuto in Pakistan ma in un ambiente prevalentemente cristiano, poi con studi universitari a Edimburgo e professore a New York, lo studioso si concentra sull'analisi del «discorso pubblico occidentale sul "terrorismo islamico"».

 

brossura
lIbro nuovo

Recensioni

Sabato, 28 Marzo 2015

per capire l'incomprensibile

(R)