Giandante X artista

15,00 €
14,25 €
You save:
0,75 €
In Stock
Giandante X fu un volontario antifascista di Spagna che combatté con un fucile in spalla e con un pennello in pugno. Fu un uomo che – come pochi altri – seppe efficacemente coniugare sul campo di battaglia il suo impegno per la libertà e la sua ispirazione d’artista. Nelle sue mani fucile e pennello divennero un’unica arma micidiale contro il nemico e una fonte di incitamento per i compagni di lotta.
Autore
Alessandro Capozza
 Torna a: Biografie / Diari & Lettere

Giandante X 

- Artista della libertà

a cura di Alessandro Capozza

pag 141

 

Giandante X fu un volontario antifascista di Spagna che combatté con un fucile in spalla e con un pennello in pugno. Fu un uomo che – come pochi altri – seppe efficacemente coniugare sul campo di battaglia il suo impegno per la libertà e la sua ispirazione d’artista. Nelle sue mani fucile e pennello divennero un’unica arma micidiale contro il nemico e una fonte di incitamento per i compagni di lotta.

 

L’Aicvas pubblica questo libro nell’ambito delle celebrazioni del 70° anniversario della liberazione del nostro paese dalla dittatura fascista e dall’occupazione nazista.

Lotta di liberazione che iniziò alcuni anni prima in terra di Spagna in difesa della repubblica aggredita dalle truppe italiane e tedesche in appoggio al golpista e dittatore Franco.

La partecipazione di volontari italiani a questa causa fu estremamente significativa. Molti di essi caddero in battaglia, molti, dopo anni di prigionia nei campi di concentramento francesi o di confino, tornarono a combattere in Italia e guidarono le forze partigiane nell’insurrezione  contro i nazifascisti.

Dunque il nesso tra guerra di Spagna e Resistenza è profondo e indiscutibile. Confermato dalle biografie dei combattenti che portarono nella lotta di liberazione la loro esperienza politico-militare maturata in Spagna.

Un’ampia pubblicistica ci ha presentato e ci ha fatto conoscere le loro figure nel corso del tempo. Sono entrate a pieno titolo nella storia bella del nostro paese.

Mancava, però, un capitolo sul contributo del mondo dell’arte a questa lunga battaglia. Una deplorevole dimenticanza a cui l’Aicvas ha inteso rimediare con questo volume su Giandante X. Un artista poliedrico: pittore, poeta, scultore.

Ci è parso che Giandante X, accorso fra i primi in Spagna,  ben rappresentasse l’impegno sul campo di quegli artisti che misero la loro creatività a disposizione degli obiettivi di emancipazione e di libertà, per la costruzione di un mondo di eguali.

Questo libro vuole quindi essere un omaggio non soltanto a un grande ed emblematico artista del novecento, a un volontario della libertà, ma anche a tutti coloro che in modi diversi, combattendo con armi differenti, ci hanno liberato dall’orrore nazifascista in Europa.

 

brossura
lIbro nuovo

Recensioni

Martedì, 22 Novembre 2016

fantastica carrellata delle opere di Giandante X

(R)