Bum, morto!

12,00 €
11,40 €
You save:
0,60 €
In Stock
Bum, morto! è la storia di un ragazzo disabile, Andrea, narrata dal punto di vista del fratello, l’autore, che, dopo anni di lontananza, si riavvicina a casa. Le pagine, scandite dagli appunti che il padre ha redatto per tutta la vita, vedono intrecciarsi vicende comiche e insolite – l’invenzione di una lingua magica in cui le parole fastidiose scompaiono o la mania di una «geometria alternativa» che costringe tutti i conoscenti a riscrivere percorsi e paesaggi – a paure, rabbie, dubbi e vergogne che la famiglia si trova ad affrontare.
Autore
Stefano Maldini
 Back to: Romanzi / Narrativa

Bum, morto!

di Stefano Maldini

pagine 190

 

Bum, morto! è la storia di un ragazzo disabile, Andrea, narrata dal punto di vista del fratello, l’autore, che, dopo anni di lontananza, si riavvicina a casa. Le pagine, scandite dagli appunti che il padre ha redatto per tutta la vita, vedono intrecciarsi vicende comiche e insolite – l’invenzione di una lingua magica in cui le parole fastidiose scompaiono o la mania di una «geometria alternativa» che costringe tutti i conoscenti a riscrivere percorsi e paesaggi – a paure, rabbie, dubbi e vergogne che la famiglia si trova ad affrontare.

I diversi registri che si alternano – l’ironia con cui vengono raccontati alcuni tratti della disabilità psichica, la neutralità gelida della burocrazia, il forte coinvolgimento provocato da rivelazioni sorprendenti e amare consapevolezze – disegnano un viaggio che non cade mai nella commiserazione, ma si rivela piuttosto un tentativo di costruire ponti tra due mondi in apparenza inconciliabili: quello di un fratello avviato alla realizzazione di una vita “normale” e quello di Andrea, destinato forse a una eterna separazione.

 

 

Autore

Stefano Maldini (Cesena, 1972), scrittore e insegnante, è autore delle raccolte poetiche La festa di un giorno normale (Raffaelli, 2012) e Luce instancabile (Raffaelli, 2005). Ha ideato insieme a Federico Marchese il progetto di dialogo tra arti Padretempo e lo spettacolo Foglie di luce dal mare, da cui è tratto l’omonimo volume. Ha inoltre realizzato con Massimo Pulini e Giampiero Guerri l’opera in edizione numerata Sarà questa la vita.

 

Bum, morto! è il suo primo romanzo.

brossura
lIbro nuovo

Reviews

There are yet no reviews for this product.